Protocollo Covid-19

In data 15/09/20 Regione Lombardia ha emanato un nuovo documento sul riavvio delle attività scolastiche che modifica ciò che fin qui ci era stato indicato in caso di malattia e sintomatologia riconducibile a COVID19.

Due sono gli aspetti che ci riguardano:
· la possibilità di eseguire tamponi veloci,
· assenza da scuola per malattie non legate a COVID 19.

Tamponi Veloci:

In caso di sintomi sospetti, rilevati a casa o a scuola, i bambini potranno eseguire tamponi veloci. Spetta comunque al Pediatra valutare se effettuare il tampone.

Sono stati individuati dei punti tamponi (attivi da lunedì a sabato, dalle 9 alle 13 in allegato trovate l’elenco), in modo che una famiglia possa accedervi in mattinata consegnando il modulo che vi allego (esclusivamente dopo aver sentito il pediatra) e avere il risultato sul fascicolo sanitario elettronico entro le ore 23:00 del giorno stesso per una rapida valutazione della situazione. La famiglia dovrà stare in isolamento SOLO se il minore risulta positivo al tampone.

In caso di positività, il bambino potrà rientrare a scuola SOLO con un’attestazione di riammissione sicura in collettività, rilasciata da parte del pediatra o di ATS attestante la negativizzazione del tampone.

In caso di bambino con sintomi suggestivi da infezione COVID19 il pediatra è tenuto a dare comunicazione all’ATS.

Assenza da scuola

In caso di assenza da scuola oltre i tre giorni per sintomi NON COVID, NON BISOGNA PRESENTARE IL CERTIFICATO MEDICO: rimane comunque fondamentale valutare lo stato di salute del proprio figlio con il pediatra e avvisare la scuola in caso di assenza, specificando sempre nome del bambino e il motivo dell’assenza.

Per assenze di qualsiasi tipo, indipendentemente dalla durata, l’autocertificazione non è necessaria.

Il nuovo documento alleggerisce le procedure e rende tutto più veloce valorizzando la fiducia data alle famiglie attraverso il patto di corresponsabilità che avete firmato.

Rimane fondamentale come già comunicato la triangolazione tra scuola, famiglia e Pediatra per gestire al meglio questo periodo che ci vede ancora in emergenza sanitaria e per una rapida e veloce valutazione per il benessere di tutti.